offlaga-disco-pax-540x400
Mercoledì 10 luglio 2013

OFFLAGA DISCO PAX @ CAMBIO DATA & VENUE!!!!

dove

FESTA DELL’UNITà DI ROMA
Parco Schuster  @ Via Ostiense (zona San Paolo)

orari
Botteghino ore 19.00
biglietto
5 Euro

Causa sopraggiunti problemi logistici Ausgang e Città dell’Altra Economia comunicano al pubblico che
la serata prevista alla CITTà DELL’ALTRA ECONOMIA il 23 giugno OFFLAGA DISCO PAX ” tour del decennale “ è spostata in data al 10 LUGLIO @ FESTA DELL’UNITà DI ROMA, Parco Schuster in Via Ostiense.

condividi
comunicato stampa

CAMBIO VENUE E DATA PER OFFLAGA DISCO PAX !!!!
Causa sopraggiunti problemi logistici Ausgang e Città dell’Altra Economia comunicano al pubblico che
la serata prevista alla CITTà DELL’ALTRA ECONOMIA il 23 giugno OFFLAGA DISCO PAX ” tour del decennale “ è spostata in data al 10 LUGLIO @ FESTA DELL’UNITà DI ROMAParco Schuster in Via Ostiense.

Per chi avesse acquistato biglietti in prevendita , può chiedere rimborso per l’importo del biglietto ai punti prevendita entro il 15 luglio 2013.

OFFLAGA DISCO PAX

Offlaga Disco Pax è un collettivo neosensibilista formatosi nell’anno dispari 2003 composto da Enrico Fontanelli (basso, elettrotecniche, premeditazioni grafiche, pensiero debole), Daniele Carretti (chitarre, basso, piano e mutuo quinquennale) e Max Collini (voce, testi, ideologia a bassa intensità). Nonostante una leggenda metropolitana li collochi nella vicina Cavriago, gli ODP sono in realtà tutti e tre di Reggio Emilia. Il trio si caratterizza fin da subito per le sonorità che uniscono l’elettronica analogica a basso e chitarre accompagnate da testi in italiano declamati anziché cantati in modo classico. Narrazioni spesso autobiografiche dall’ambientazione identitaria, sia dal punto di vista territoriale che ideologico.
Dopo avere vinto da perfetti sconosciuti l’edizione 2004 del Rock Contest di Firenze nel marzo 2005 hanno dato alle stampe il loro fiero comizio di esordio: Socialismo Tascabile (Prove Tecniche di Trasmissione), uscito per Santeria/Audioglobe. Infinito il tour che ne è seguito (160 concerti in venti mesi), ben oltre diecimila (!) le copie vendute fino ad oggi e molti i riconoscimenti e i premi ottenuti: miglior gruppo indipendente per il MEI 2005, Premio Piero Ciampi per il miglior disco d’esordio 2005, Premio “Fuori dal Mucchio” sempre come migliore esordio 2005. Il video di “Robespierre” ha vinto il premio Fandango come miglior Video Indipendente e il Premio Video Italiano come miglior video del 2005 e per MTV Italia sono stati “Best New Act 2005”.
Dopo la pubblicazione anche in doppio vinile di Socialismo Tascabile grazie alla bolognese Unhip records (ottobre 2006, distribuzione Audioglobe) gli Offlaga Disco Pax hanno registrato e dato alle stampe il loro secondo album, “Bachelite”, uscito nei negozi nel febbraio 2008 ancora per Santeria – Audioglobe. Bachelite ha da allora superato le settemila copie vendute, è stato stampato anche in vinile su doppio LP curato sempre da Unhip records, ha generato due video (Ventrale e Onomastica), l’ Onomastica Ep (12” Santeria/Audioglobe, disponibile solo in vinile), un documentario sulla sua gestazione (“OfflagaDiscoPax” di Pierr Nosari uscito nel 2010 anche in DVD) ed è stato accompagnato da oltre 40.000 (quarantamila) presenze ai circa cento concerti del tour, tour concluso a novembre 2009 dopo avere portato gli ODP in ogni dove, dal piccolo circolo alla grande arena e ha riservato diverse sorprese. Tra queste una decina di concerti accompagnati dal trio d’archi parigino Ginko Narayana ed eventi di grande rilievo come Italia Wave 2009, dove allo stadio di Livorno i tre reggiani, sempre assieme al trio d’archi, hanno aperto l’unica data italiana di Kraftwerk ed Aphex Twin.
Dopo avere ridotto nella prima parte del 2010 le esibizioni dal vivo il gruppo ha registrato un brano inedito (Isla Dawson) per la compilazione “Materiali Resistenti 2010” (Venus), disco uscito contemporaneamente all’omonimo evento/concerto del 25 Aprile 2010 a Carpi dove gli ODP hanno avuto ospite sul palco Massimo Zamboni, con cui hanno dato vita a una sentimentale cover di “Allarme” dei Cccp davanti a migliaia di persone in una piazza gremita all’inverosimile. L’anno pari 2010 è stato poi concluso con un tour molto particolare, il “Prototipo Tour”. Nell’ocCasione hanno rivisitato il loro repertorio riarrangiando i brani con il solo apporto di alcune tastiere Casio primigenie e il tour è stato accompagnato dall’uscita del “Prototipo Ep” una autoproduzione in cd disponibile solo in edizione limitata ai concerti dove sei canzoni tratte dai primi due album del gruppo sono state nuovamente registrate in questa sorprendente versione.
Nel 2011, durante la gestazione dei nuovi brani, il gruppo ha partecipato al Traffic Festival di Torino sonorizzando dal vivo nella sala del cinema Massimo un film muto restaurato del 1911: “I Mille”, pellicola che ricostruì l’avventura garibaldina in salsa decisamente filosavoiarda e la cui nuova colonna sonora a cento anni di distanza è stata interamente composta per l’occasione da Enrico Fontanelli e Daniele Carretti.
Il 6 Marzo 2012 è uscito il loro terzo album ufficiale, “Gioco di Società”, marchiato a fuoco col numero di catalogo Odp #155. Il disco è uscito sia in una sontuosa e sorprendente versione in vinile che in cd – digipack e è STATO seguito da un tour di presentazione nei principali club italiani, tour curato come sempre da Cyc Promotions. Registrato nel novembre 2011 al Bunker di Rubiera da Andrea Rovacchi, il terzogenito si compone di nove tracce, la prima delle quali è una breve introduzione strumentale all’album, concepito come un classico 33 giri in vinile: lato A, lato B e durata canonica di quarantadue minuti, minuto più, minuto meno.
http://offlagadiscopax.wordpress.com/ 

 

about artist
CONSIGLIATI
FACEBOOK
TWITTER