girlzlarge
Venerdì 25 ottobre

GIRLS IN HAWAII @ ANGELO MAI ALTROVE OCCUPATO

dove

ANGELO MAI ALTROVE OCCUPATO
Viale delle Terme di Caracalla 55/A - ROMA

orari
Apertura ore 21.00 | Concerto ore 22.00
biglietto
5 Euro

Dopo anni di silenzio seguiti alla tragica perdita del batterista, il gruppo belga decide di tornare con un nuovo album lavorato dal leggendario produttore Tchad Blake, collaboratore di un’infinità di band tra cui Pearl Jam e Black Keys

condividi
comunicato stampa

Venerdì 25 ottobre
Ausgang Produzioni, Angelo Mai Altrove Occupato e Dna Concerti
presentano
GIRLS IN HAWAII
Opening Act : CASTUS
Selezioni musicali pre e post concerto: ECHOES + NON-DJ SELECTA + SOUND OF CONFUSION
- RASSEGNA ITINERANTE AUSGANG - 

@ ANGELO MAI ALTROVE OCCUPATO
Viale delle Terme di Caracalla 55/A – ROMA

GIRLS IN HAWAII
Dopo anni di silenzio seguiti alla tragica perdita del batterista, il gruppo belga decide di tornare sulle scene.
 Con la loro natura prorompente Antoine Wielemans – voce, chitarra, Lionel Vancauwenberghe – voce, chitarra, Brice Vancauwenberghe – chitarra e cori, Christophe Léonard – chitarra, sintetizzatori e Daniel Offermann – basso e percussioni, hanno prima di tutto fatto un’apparizione al Deep in the Woods Festival, una sorta di seconda casa per loro, e poi al Great Escape di Brighton. Soddisfatti e felici di aver ritrovato il loro pubblico, i cinque belgi decidono di tornare in studio per registrare finalmente il seguito dell’acclamato Plain Your Escape. Il nuovo materiale ha preso forma in tre sessions che si sono svolte in un antico Maniero vicino Parigi ed è stato poi lavorato dal leggendario produttore Tchad Blake, collaboratore di un’infinità di band tra cui Pearl Jam e Black Keys. Il nuovo album, di cui non è stato svelato ancora il titolo, vedrà la luce a settembre 2013 su Naive.

La band nata alla fine degli anni 90 per iniziativa dei due fratelli Antoine (voce) e Denis (batteria) Wielemens pubblica l’album d’esordio From Here to There nel 2003 ottenendo un grandissimo successo che porta il quintetto in giro per il mondo per un lunghissimo tour.
Stremati da questa esperienza i cinque belgi temevano di aver perso la loro spontaneità e freschezza ma dopo qualche mese di dubbi e domande la band si è improvvisamente sentita pronta a tornare al lavoro ed ha ritrovato l’energia e l’entusiasmo per tornare in studio. Presi i sacchi a pelo si sono rinchiusi in un vecchio casale abbandonato a Pussemange, un villaggio semi deserto nelle Ardenne francesi. Qui nel silenzio e in un proficuo isolamento hanno scoperto che la loro innocenza era rimasta perfettamente intatta. Il tour li aveva resi più sicuri delle loro possibilità e più esperti senza però danneggiare la loro spontaneità.
Così nel 2008 vede la luce Plan Your Escape.
Tutto ciò che avevamo amato nell’album di debutto si ritrova anche in questo secondo lavoro: le melodie inzuppate di malinconia, ma mai disperate, le mille influenze pop e la massa di bellissimi dettagli che si svelano solo dopo numerosi ascolti. Ma in questo album c’è anche di più: nel corso del loro tour i Girls hanno imparato il segreto per il brano pop perfetto, apparentemente innocente che  non riesci levarti dalla testa, arricchito da sontuosi arrangiamenti e da voci armoniose e dolci. L’album viene accolto molto positivamente da pubblico e critica e la band riparte per un lungo tour.
Nel 2010 la tragica scomparsa di Denis Wielemans è l’inizio di un lungo periodo di silenzio.
SITO UFFICIALE
http://www.girlsinhawaii.be/

 

NON DJ SELECTA
Comincia la sua attività come dj e speaker presso Radio Città Aperta di Roma, una delle radio militanti storiche della capitale, dove attualmente lavora anche come giornalista d’inchiesta, coordinatrice della redazione musicale, regista e organizzatrice eventi.  Non ama la competizione che spesso rovina lo spirito del divertimento tra i dj, da qui il suo nome d’arte Non-dj Selecta, anche omaggio alla fisolofia della festa di un Buon Non-compleanno in “Alice nel paese delle meraviglie”. Ama la musica a 360 gradi e ama le donne della musica. Affronta il suo lavoro con entusiasmo, gli piace stare in mezzo alla gente, fidarsi della gioia, ama il pensiero positivo e tutto ciò che provoca un sorriso. Sempre pronta pronta a mettersi in gioco per una nuova avventura perché come dice Erica Jong bisogna fare sempre le cose di cui ha più paura che il coraggio s’impara a gustare col tempo. Attualmente gestisce un’agenzia organizzazione party, feste, eventi. Dj set Electro(love)-rock-lounge-jazzy insieme a Sara k.  Si chiama “Mi piace la Diggei”
http://radiocittaperta.it/tatiana 

ECHOES
Yuri Toccacelli è uno dei 3 Untitled Djs e cofondatore di di E-Square e Loose Habit. Ha suonato nei migliori club della capitale come Lanificio159, Carrozzerie, Rising Love, Dimmi, e nel resto d’Italia, come il festival Streamfest 2010 (Salento), il Klang di Arezzo e molti altri. Ha condiviso il palco con artisti internazionali come WhoMadeWho, Buraka Som Sistema, Does It Offend You, Yeah?, These New Puritans, Peter Kruder, ed italiani come Meg, Bugo, Scuola Furano, Useless Wooden Toys, Fare Soldi. Partito da sonorità electro e nu rave ha levigato sempre più il suo suono ed oggi il tratto distintivo delle sue selezioni è il raffinato gusto per certe sonorità dance, grazie anche alla condivisione della consolle, come dj resident di Loose Habit, con Francisco.
http://www.loosehabit.com

about artist
CONSIGLIATI
FACEBOOK
TWITTER