johnnycashok
Martedì 24 Aprile

JOHNNY CASH TRIBUTE

dove

LOCANDA ATLANTIDE  Via Dei Lucani 22 - Roma

orari
porte/botteghino 21:00 | concerti 22:0
biglietto
5 euro

Ausgang e la Locanda Atlantide ospitano la serata Johnny Cash Tribute con Marco Da Silva. Chiunque avrà l’opportunità di assistere ad un suo spettacolo del cantante romano non potrà che essere piacevolmente colpito dalla sapiente ed energica vocalità, frutto non solo di tanta esperienza live, ma anche di quella preziosa attitudine ad accostarsi ai maestri per imparare, piuttosto che per imitare.

condividi
comunicato stampa

Martedì 24 Aprile

JOHNNY CASH TRIBUTE

con Marco Da Silva & Lara Luppi

a seguire dj LALLA HOP

dj TIKI ROMA

porte/ botteghino 21.00

concerto 22.00

ingresso 5 euro

@ LOCANDA ATLANTIDE

Via Dei Lucani 22 – Roma

info@Ausgang.it

“Sprofondato nella musica e nelle liriche bellissime di Johnny Cash, mi accorgo di quanto la sua arte sia universale. Merito del suo retaggio rock and roll, del suo essere un’icona Country, ma soprattutto del suo essere artista Folk, nel significato piu’ nobile del termine…L’anima della gente avra’ sempre bisogno di arte popolare, del suono di una chitarra acustica, di parole semplici che descrivono la vita e l’amore per essa”.
(Marco Da Silva)

Marco Da Silva nasce a Roma e concentra sin dalla più giovane età molte delle sue attenzioni sulla musica, e in particolare sul Rock and Roll degli anni ’50. La trasmissione alla TV de “La via del male” (“King Creole”) con Elvis Presley, lo colpisce a tal punto, che, più o meno undicenne, chiede in regalo la prima chitarra. Dopo un paio di anni di lezione di chitarra, comincia ad accompagnarsi su brani di Ricky Nelson, Johnny  Burnette, Eddie Cochran, Buddy Holly, prestando un’attenzione quasi maniacale alle più sottili sfumature interpretative dei suoi cantanti preferiti. Durante le scuole superiori comincia a suonare nelle prime band studentesche, ed è in qualche modo influenzato dal Punk e dal Neo-Rockabilly in voga a quei tempi. Nei primissimi anni ’80 registra in un vero studio di incisione una versione acerba e frenetica di “Blue Suede Shoes”. Anche il Blues e la musica Country cominciano a far parte dei suoi interessi, e l’ascolto di cantanti quali Don Gibson, Johnny Cash, George Jones e Charlie Rich, diventerà estremamente formativo per il suo stile vocale. Il Cd “The Midnight Bop” registrato con la sua prima band i “Midnighters” riceve recensioni a cinque stelle dalle maggiori riviste estere (cartacee e on-line) nonché l’ambito “bacio di approvazione” dalla Rockabilly Hall of Fame, massimo organo mondiale per la promozione e la divulgazione di questo genere musicale. I suoi spettacoli colpiscono sempre per classe, energia e qualità musicale e questo sia che Marco si esibisca col suo Trio “dumless” da Silva Trio, con il suo quartetto Marco da Silva & his Trio, oppure con il suo tributo alla musica di Elvis Presley, la Memphis Extravaganza. Chiunque avrà l’opportunità di assistere ad un suo spetaccolo non potrà che essere piacevolmente colpito dalla sapiente ed energica vocalità, frutto non solo di tanta esperienza live, ma anche di quella preziosa attitudine ad accostarsi ai maestri per imparare, piuttosto che per imitare.

INFORMAZIONI AL PUBBLICO:

 http://www.marcodasilva.net/

http://www.facebook.com/ausgangproduzioni

http://www.locandatlantide.com/

http://www.myspace.com/locandatlantideroma

about artist
CONSIGLIATI
FACEBOOK
TWITTER