Grazian_Cover_ARMI_OKPiccol
Venerdì 30 Novembre

ALESSANDRO GRAZIAN @ LE MURA

dove

@ LE MURA - Via di Porta Labicana, 24
00185 Roma

orari
Botteghino ore 21.00 | Concerto ore 22.00
biglietto
5 Euro

Alessandro Grazian, per la data romana alle Mura, presenta “Armi” , Il nuovo potente e viscerale album, uscito il 5 ottobre per la Ghost Records con distribuzione Venus.

condividi
comunicato stampa

Ausgang Produzioni & Le Mura
presentano

ALESSANDRO GRAZIAN (Ghost Records/Venus)

@ LE MURA – Via di Porta Labicana, 24
00185 Roma

INGRESSO 5 EURO CON TESSERA

ALESSANDRO GRAZIAN
Alessandro Grazian nasce nella seconda metà degli anni 70 a Padova.
Dopo numerose esperienze musicali in band e in progetti anche lontani dal mondo della canzone, nel 2005 realizza il primo album, intitolato “Caduto”, che esce per Trovarobato e Macaco Records con distribuzione Audioglobe. Con il primo disco inaugura la collaborazione con Enrico Gabrielli (Afterhours, Mariposa, Calibro 35) con cui realizzerà anche i due dischi successivi. 
Nell’aprile 2008 esce in free download l’EP “Soffio di Nero”, anticipazione trasfigurata del nuovo album. Con questo disco inizia la collaborazione con Nicola Manzan (Bologna Violenta, Baustelle, Teatro degli Orrori).
Nel maggio 2008 viene pubblicato Il Dono – Tributo ai Diaframma, compilation/tributo in cui Grazian partecipa reinterpretando “Fiore non sentirti sola”.
Il 16 ottobre 2008 esce il secondo nuovo album intitolato “Indossai”. Il disco viene accolto bene da pubblico e critica e diventa disco della settimana su FAHRENHEIT di Radio Tre per poi entrare in programmazione su Radio Uno. Il disco vanta la partecipazione di numerosi ospiti tra cui Emidio Clementi dei Massimo Volume.
All’uscita del nuovo disco parte subito un intenso tour di presentazione di oltre 60 date che tocca l’Italia dal Nord al Sud. Il 15 ottobre 2009 arriva la nuova produzione discografica di Grazian: un minialbum contenente 5 canzoni inedite e intitolato “L’abito”. Anche questo nuovo lavoro raccoglie da subito recensioni entusiastiche.
Nel novembre 2011 esce la compilation Sulle labbra di un altro – doppio CD dedicato a Luigi Tenco. Grazian partecipata interpretando la canzone “Ballata dell’arte”.

Lo scorso 5 ottobre esce il nuovo album “Armi” che vede la collaborazione di Leziero Rescigno (La Crus, Amor Fou).  Recensioni sull’album:
L’apertura piazza subito: chi si aspettava una ballata rétro-malinconica tipica di Grazian, troverà un muro di rabbia elettrica. Nonostante si plachi nei suoni, il cd ha un’atmosfera più originale del solito. Complice la produzione di Leziero Rescigno degli Amor Fou.” - Il Venerdì di Repubblica, Luca Valtorta

Alessandro Grazian è uno dei pochi nomi della nuova leva ad aver dimostrato talento fuori dall’ordinario. (..) Merito di composizioni solide, di versi evocativi, degli arrangiamenti raffinatissimi orchestrati con compagni di viaggio del calibro di Enrico Gabrielli e Nicola Manzan. (..) Ne deriva un’affascinante miscela di (post) rock, new wave e shoegaze, tratteggiata con batteria chitarre elettriche e sintetizzatori a scacciare il ricordo di archi e fiati.” - Mucchio, Elena Raugei

GENERE - indie rock-canzone d’autore
SITO UFFICIALE - www.alessandrograzian.it
FORMAZIONE :
Alessandro Grazian – voce, chitarre
Davide Ferrario – synth
Alessio Russo – batteria

about artist
CONSIGLIATI
FACEBOOK
TWITTER